Vai al contenuto

Per il Medico

Approccio Clinico Integrato

La rivoluzione epigenetica per l’anamnesi.

Ogni giorno, nonostante esami approfonditi, si presentano al medico pazienti con sintomi e alterazioni non chiaramente classificabili.
E se fosse possibile trovare il bandolo della matassa in maniera chiara?

Nel 1975 il biologo Conrad Waddington scoprì che l’età e l’esposizione a fattori ambientali, tra cui agenti fisici e chimici, dieta, attività fisica, possono modificare l’espressione dei geni pur senza modificare la sequenza del DNA. Venivano messe le basi per l’epigenetica.
Oggi, sono migliaia gli studi scientifici che dimostrano l’impatto dei fattori ambientali non solo sulla salute, ma sull’embriogenesi e sulle future generazioni (per approfondire clicca qui).


Perché le modificazioni epigenetiche sono trasmissibili.

Conoscere gli indicatori alterati (in deficit o in eccesso) e saperli trattare, consente di lavorare là dove il sistema è più debole.
Le informazioni epigenetiche contenute nel report rendono possibili interventi mirati su questi indicatori, per favorire la ripresa del corretto funzionamento del sistema biologico: detossificazione, modulazione dello stress ossidativo, sostegno all’attività mitocondriale, nutrizione endocellulare.
Il test dei marcatori epigenetici SDrive diventa perciò un alleato insostituibile per il professionista, accelerando la comprensione dei fattori di interferenza e squilibrio e consentendogli una anamnesi profonda e completa.

INDICATORI NUTRIZIONALI
Minerali; Vitamine; Amminoacidi; Acidi grassi essenziali; Antiossidanti
INDICATORI MICROBIOLOGICI
Batteri; Funghi; Muffe/Spore; Parassiti; Virus; Post Virus
INDICATORI FATTORI AMBIENTALI
Elettrosmog; Metalli pesanti; Sostanze chimiche; Idrocarburi; Radiazioni
INDICATORI DEI SISTEMI DI SUPPORTO
Adrenergico; Circolatorio; Detossificazione; Emozioni; Equilibrio gastrointestinale; Idratazione cellulare; Intestino; Infiammazione/Stress ossidativo; Metabolismo acidi grassi; Metabolismo degli zuccheri; Produzione di energia; Salute cerebrale; Sintesi proteica; Sistema gastrointestinale; Sistema immunitario; Sistema muscolo scheletrico; Sistema ormonale; sonno.
INDICATORI LIMITAZIONI ALIMENTARI
Alimenti che rallentano il metabolismo Additivi alimentari da evitare in quanto interferiscono su diverse funzioni cellulari

CELL WELLBEING: 20 ANNI DI RICERCA SCIENTIFICA