Vai al contenuto

Come funziona Sdrive

Come funziona la nuova tecnologia SDrive

Tutti i sistemi biologici funzionano nel medesimo spettro di frequenze: il nostro cervello e l’intero sistema biologico sono all’unisono con le frequenze proprie della Terra, pari a 6-8Hz. Tutti gli esseri viventi sono quindi bio-elettrici.

Le nostre cellule comunicano attraverso l’acqua in quello che può definirsi un immenso campo elettromagnetico (cosa che è acclarata ogni volta che ci sottoponiamo a una risonanza magnetica o ad un elettrocardiogramma.


Ignorare la parte bio-elettrica dell’uomo significa rimanere distanti dalla possibilità non solo di una anamnesi completa ma altresì di una effettiva prevenzione della malattia derivante sempre e comunque da uno squilibrio: in gran parte dei casi epigenetico e solo in piccola parte dipendente
dai danni congeniti (2-10%).
SDrive rappresenta la nuova frontiera tecnologica per la lettura del sistema corpo, in grado di mappare gli indicatori che consentono il raggiungimento del benessere ottimale.


Epinutracell srl dal 2017 ha portato in Italia la tecnologia CellWellbeing.
Oggi, il sistema SDrive si trova in oltre 350 centri in Italia.
La Mission aziendale è proprio quella della prevenzione e promozione di tecnologie che consentano di accedere a un ampio ventaglio di opportunità, per portare l’organismo verso uno stato di benessere. Aiutare le persone a stare bene, ci rende felici.